Ambrì Piotta ancora battuto

hockey

Contro il Rapperswil arriva la terza sconfitta consecutiva per i biancoblù

Ambrì Piotta ancora battuto
© Keystone/Ti-Press/Alessandro Crinari

Ambrì Piotta ancora battuto

© Keystone/Ti-Press/Alessandro Crinari

Ancora una sconfitta, la terza di fila. Alla Gottardo Arena l’Ambrì Piotta è stato battuto per 3-0 dal Rapperswil, che ha fatto la differenza nel periodo centrale grazie alla doppietta di Cervenka e alla rete di Eggenberger.

Primo tempo

La prima occasione della partita è biancoblù: al 50’’ Kozun smarca Kneubuehler, ma Nyffeler è reattivo. Il Rapperswil risponde al 1’54’’ con Rowe: Conz non si fa sorprendere. Al 6’41’’ Emil Djuse riceve due minuti di penalità: il box del Rapperswil regge bene. L’Ambrì Piotta controlla il gioco, ma i sangallesi riescono a rendersi pericolosi in contropiede. Al 16’15’’ è Profico ad impegnare Conz con un tiro dalla lunga distanza. Dall’altra parte ci prova Zwerger, ma Nyffeler blocca senza concedere rimbalzi. Al 18’40’’ esce Profico: i leventinesi non riescono a sfruttare l’occasione.

Secondo tempo

Con i biancoblù sempre in superiorità numerica, il periodo inizia con una grossa doppia occasione per McMillan e Kostner. Al 21’54’’ una rete di Mitchell viene annullata dagli arbitri per un evidente bastone alto. Al 24’40’’ McMillan non approfitta di uno scigurato passaggio davanti a Nyffeler. È validissimo invece il gol trovato da Cervenka da posizione defilata al 26’58’’ che porta in vantaggio il Rapperswil. I sangallesi raddoppiano al 31’51’’, su rigore, ancora con Cervenka dopo un intervento falloso di Isacco Dotti. E al 36’35’’ arriva anche il 3-0 di Eggenberger.

Terzo tempo

L’Ambrì Piotta si ripresenta in pista con Ciaccio al posto di Conz. Al 43’08’’ ci prova Pestoni da buona posizione: Nyffeler non trema. Al 46’41’’ Fohrler riceve due minuti di penalità: in contropiede Fora e McMillan sfiorano la rete della speranza. Al 49’17’’ Luca Cereda chiama il time-out e pochi secondi più tardi Dünner riceve 4 minuti di penalità per un bastone alto ai danni di McMillan: l’occasione è ghiotta, ma l’Ambrì non la sfrutta. Verso Nyffeler arrivano parecchi tiri, pochi davvero pericolosi. Al 56’30’’ Fora colpisce il palo dalla linea blu. È l’ultimo episodio degno di nota.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1