Cereda: «Conz? Aspetto notizie dai medici»

Hockey

Successo meritato dei biancoblù, che superano lo Zugo al supplementare – Ma c’è preoccupazione per l’infortunio occorso al portiere, costretto a lasciare il ghiaccio – Il tecnico dei leventinesi: «Sono felice per la prestazione»

Cereda: «Conz? Aspetto notizie dai medici»
Benjamin Conz ha lasciato il ghiaccio dolorante a una gamba. ©Keystone/Samuel Golay.

Cereda: «Conz? Aspetto notizie dai medici»

Benjamin Conz ha lasciato il ghiaccio dolorante a una gamba. ©Keystone/Samuel Golay.

Sarà anche ultimo in classifica, ma questo Ambrì Piotta è piû vivo che mai. Lo ha dimostrato ancora una volta contro lo Zugo, riuscendo a trovare un successo all’overtime più che meritato al termine di una sfida bella e combattuta. E vinta appunto con merito dalla squadra di Luca Cereda. I leventinesi ci hanno messo voglia, grinta e determinazione, armi imprescindibili per avere la meglio sulla corazzata dei Tori. E anche dal punto di vista del rigore tattico l’Ambrì Piotta è piaciuto.

La solita sfortuna

Ancora una volta però, la serata è stata in parte rovinata dall’ennesimo infortunio di questa maledetta stagione: l’eccellente Conz poco prima di metà incontro ha dovuto lasciare il ghiaccio dolorante ad una gamba. Manzato non lo ha fatto rimpiangere, ma lo stato di salute di «Benji» desta preoccupazione....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1