Contagi, quarantene e rinvii: l’hockey svizzero adesso trema

Il caso

Con due squadre bloccate e parecchi incontri rimandati il campionato di National League si trova subito confrontato al nemico numero uno, il coronavirus

Contagi, quarantene e rinvii: l’hockey svizzero adesso trema
L’allenatore bianconero Serge Pelletier. © CdT/ Chiara Zocchetti

Contagi, quarantene e rinvii: l’hockey svizzero adesso trema

L’allenatore bianconero Serge Pelletier. © CdT/ Chiara Zocchetti

Che prima o poi sarebbe successo, beh, si sapeva. Certo, ci si augurava che accadesse il più tardi possibile e invece il mondo dell’hockey svizzero – e della NL in particolare – deve già fare i conti con la pandemia di coronavirus. No, vista la situazione non si tratta di un fulmine a ciel sereno. Dopo sole quattro giornate di campionato già emergono paure ed incognite. Poteva capitare ovunque, è successo a Lugano: l’attaccante Alessio Bertaggia è stato testato positivo alla COVID-19. Ha iniziato ad avvertire i primi sintomi sabato scorso, durante la partita disputata dalla squadra bianconera a Friburgo. E proprio il Gottéron ha comunicato la positività di quattro suoi giocatori: tutti in quarantena e sfide del weekend a venire rinviate. Bertaggia non ha portato a termine l’incontro e ha fatto...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1

    Sempre meno partite: il club sono sull’orlo di una crisi di nervi

    Coronavirus

    Calcio, hockey, basket e pallavolo devono fare vieppiù i conti con gli stop imposti dalle autorità - Nel weekend le gare si contano sulle dita di una mano - Le quarantene di squadra sono un problema - Michele Campana: «Niente aiuti finanziari? Che almeno ci siano le condizioni per tutelare i campionati»

  • 2

    Paolo Duca: «Giusto fermarci»

    Hockey

    La positività dell’attaccante Diego Kostner porta alla quarantena della squadra biancoblù - Il direttore sportivo: «Decisione comprensibile alla luce delle partite e degli allenamenti sostenuti dai giocatori nell’ultima settimana» – Rinviato il match di domenica contro lo Zugo

  • 3

    Positivo Kostner, Ambrì in quarantena

    Hockey

    L’attaccante dei biancoblù colpito dal coronavirus - Il medico cantonale ha fermato tutto la squadra sino al 5 novembre - Rinviato il match contro lo Zugo

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1