Goleada bianconera contro i Rockets

Hockey

Nella prima amichevole della stagione il Lugano vince 7-1 contro i razzi biaschesi - In rete anche Werder e Ugazzi - LE FOTO

Goleada bianconera contro i Rockets
La gioia del bianconero Werder e dei suoi compagni. ©CdT/Gabriele Putzu

Goleada bianconera contro i Rockets

La gioia del bianconero Werder e dei suoi compagni. ©CdT/Gabriele Putzu

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Goleada bianconera contro i Rockets

Prima amichevole carica di reti per il Lugano. A Biasca, contro i Ticino Rockets, la squadra di Serge Pelletier si è imposta con un larghissimo 7-1. I bianconeri sono scesi in pista senza l’infortunato Lajunen, oltre a Boedker, Suri, Riva, Traber, Walker e Zurkirchen lasciati a riposo. Passato in vantaggio dopo appena 22 secondi grazie a Loeffel, l’HCL ha anche approfittato della stanchezza accumulata dall’avversario, sabato già impegnato contro l’Ambrì Piotta. Sempre nel primo tempo ha trovato la via del gol Bertaggia, per l’occasione capitano. Negli ultimi due periodi il Lugano ha quindi dilagato grazie alle marcature di Romanenghi (doppietta per lui), Fazzini e dei giovani Werder e Ugazzi. Di Schwab, come con i leventinesi, l’unica rete della squadra di Landry.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1