Gregory Hofmann sospeso da Columbus

Hockey

Rientrato in Svizzera per motivi personali, l’attaccante ha comunicato al club di non voler tornare in America

Gregory Hofmann sospeso da Columbus
© AP

Gregory Hofmann sospeso da Columbus

© AP

I Columbus Blue Jackets hanno sospeso l’attaccante Gregory Hofmann. L’annuncio è stato dato dal general manager della franchigia NHL, Jarmo Kekalainen.

«Gregory ha avuto il permesso dal club di allontanarsi per motivi personali e ci ha informato oggi che a causa di questi motivi ha deciso di non tornare», ha detto Kekalainen. «Ovviamente, siamo delusi, ma non abbiamo altra soluzione che sospenderlo».

Hofmann, 29 anni, era stato acquisito in una trade dai Carolina Hurricanes il 13 febbraio scorso e aveva firmato un contratto di un anno con i Blue Jackets il 14 giugno 2021 dopo aver trascorso le precedenti 11 stagioni nella NLA svizzera, vestendo anche le maglie di Ambrì Piotta e Lugano. In NHL ha disputato 24 partite con i Blue Jackets, mettendo a referto due gol e cinque assist. La sua ultima apparizione con la squadra è stata il 14 dicembre a Vancouver.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1

    Un successo che rallegra ma il livello dovrà alzarsi

    National League

    I bianconeri infilano sette volte la squadra dell’Emmental e possono ancora sperare di ambire al sesto posto - Decisiva la doppietta di Loic Vedova: «Ora dobbiamo assolutamente entrare in quella specie di modalità playoff»

  • 2
  • 3
  • 4

    La rivincita di Fatton, l’ira di Pestoni

    Hockey

    Il portiere del Lugano si è riscattato alla grande dopo la serataccia di Zugo: «Conosco il mio valore» - Il topscorer dell’Ambrì Piotta non nasconde la propria irritazione per l’ennesimo match gettato alle ortiche: «Non impariamo mai dai nostri errori, quando c’è da c...re non c’è più m...a»

  • 5

    La cavalcata di Troy annichilisce l’Ambrì Piotta

    Hockey

    Il canadese trascina il Lugano al successo sui biancoblù - La rete bianconera ottenuta in inferiorità numerica cambia l’inerzia del match - Arcobello e compagni ottengono l’undicesima vittoria negli ultimi dodici derby

  • 1
  • 1