HCL in quarantena fino al 22 ottobre

hockey

I giocatori e i membri dello staff sportivo e dello spogliatoio potranno uscire di casa a partire da domani esclusivamente per recarsi alla Cornèr Arena per gli allenamenti

HCL in quarantena fino al 22 ottobre
© CdT/Gabriele Putzu

HCL in quarantena fino al 22 ottobre

© CdT/Gabriele Putzu

L’Hockey Club Lugano ha ricevuto dal medico cantonale nuove indicazioni dopo i tre casi di positività al coronavirus emersi nei giorni scorsi.

I giocatori e i membri dello staff sportivo e dello spogliatoio sottoposti il 14 ottobre al tampone sono tenuti a rispettare l’isolamento a casa fino al 22 ottobre compreso. La partita di National League in programma il 20 ottobre a Davos sarà di conseguenza rinviata.

I giocatori e i membri dello staff potranno uscire di casa a partire da domani, 17 ottobre, esclusivamente per recarsi con l’auto privata alla Cornèr Arena per gli allenamenti sul ghiaccio che si svolgeranno «nel rispetto di un severo concetto di protezione».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1