«Hnat Domenichelli: «Mi fido di Kapanen e non resteremo scoperti»

Hockey

Il direttore sportivo del Lugano: «Ad inizio novembre discuteremo anche di Spooner»

 «Hnat Domenichelli: «Mi fido di Kapanen e non resteremo scoperti»
Ryan Spooner ha giocato solo due partite con la maglia bianconera. ©CDT/GABRIELE PUTZU

«Hnat Domenichelli: «Mi fido di Kapanen e non resteremo scoperti»

Ryan Spooner ha giocato solo due partite con la maglia bianconera. ©CDT/GABRIELE PUTZU

Si attendeva, Hnat Domenichelli, un Lugano a questi livelli dopo dieci partite di campionato?

«Vedo una squadra che gioca portando in pista tanta energia. Noto la stessa attitudine anche durante gli allenamenti, con ragazzi che scendono sul ghiaccio con il sorriso sulle labbra: ciò significa che l’ambiente nello spogliatoio è ottimo. Il nostro messaggio alla squadra è molto chiaro: si può vincere, si può perdere, ma bisogna sempre lavorare per crescere e migliorarsi. Siamo solo all’inizio, la strada che ci attende è molto lunga: ci saranno momenti duri ed altri più piacevoli. Ciò che più conta è non smarrire mai le basi del lavoro quotidiano e capire che la fiducia di ognuno nei propri mezzi e in ciò che si fa è fondamentale. Durante l’estate si respirava un po’ troppa negatività: il gruppo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1