Hockey su ghiaccio

I giocatori dell’HCAP per i Ticino Rockets

Lo straniero ingaggiato dall’Ambrì Piotta per la compagine di Swiss League è il centro americano Max Gerlach

I giocatori dell’HCAP per i Ticino Rockets
Foto Gabriele Putzu

I giocatori dell’HCAP per i Ticino Rockets

Foto Gabriele Putzu

AMBRÌ/BIASCA - Lo straniero ingaggiato dall’Ambrì Piotta per i Ticino Rockets è il centro americano Max Gerlach, con il quale l’HCAP ha siglato un contratto valido per la stagione 2019-2020. Classe 1998, nell’ultima stagione ha totalizzato 83 punti (48 gol e 35 assist) in 78 presenze con la maglia dei Saskatoon Blades nel campionato della WHL. Gerlach è un definito come un centro prevalentemente offensivo, piccolo di statura ma dotato di ottime abilità tecniche e di finalizzazione, oltre che di una buona lettura di gioco.

In porta, la società leventinese metterà a disposizione dei Ticino Rockets il giovane portiere Beat Trudel. Classe 1999, Trudel ha firmato un contratto con l’HCAP valido per la stagione 2019-2020 con un’opzione a favore della società per un ulteriore anno. Gli altri rinforzi targati Ambrì Piotta saranno i difensori Rocco Pezzullo, Karim Del Ponte e Curtis Gass, e gli attaccanti Joël e Anthony Neuenschwander.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Hockey
  • 1