«Il dente mancante mi ricorda che sono ancora un giocatore di hockey»

Ambrì Piotta

Chiacchierata con Steve Moses, nuovo attaccante leventinese arrivato in prestito dal Rapperswil dopo un lungo infortunio

«Il dente mancante mi ricorda che sono ancora un giocatore di hockey»
© SC Rapperswil-Jona Lakers

«Il dente mancante mi ricorda che sono ancora un giocatore di hockey»

© SC Rapperswil-Jona Lakers

Il campionato di Steve Moses è iniziato solo martedì scorso. Non con la maglia del suo Rapperswil, bensì con quella dell’Ambrì Piotta, al quale è stato prestato fino a fine febbraio. Reduce da un infortunio al tendine d’Achille, l’ala americana ha tanta voglia di giocare. Stasera alla St. Galler Kantonalbank Arena, però, non potrà farlo. L’accordo tra i due club, infatti, gli impedisce di affrontare i Lakers.

Steve Moses non può sfidare il Rappi, ma nulla gli vieta di svelare a Luca Cereda qualche segreto sui sangallesi. «No comment», ci dice il trentaduenne del Massachusetts mostrandoci il suo iconico sorriso, privo di un incisivo. «L’ho perso durante la mia prima stagione in KHL con lo Jokerit. Eravamo a Minsk, me lo ricordo bene. In passato l’ho sostituito con un dente finto, ma ora ho una...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 2
  • 3

    La rivincita di Fatton, l’ira di Pestoni

    Hockey

    Il portiere del Lugano si è riscattato alla grande dopo la serataccia di Zugo: «Conosco il mio valore» - Il topscorer dell’Ambrì Piotta non nasconde la propria irritazione per l’ennesimo match gettato alle ortiche: «Non impariamo mai dai nostri errori, quando c’è da c...re non c’è più m...a»

  • 4

    La cavalcata di Troy annichilisce l’Ambrì Piotta

    Hockey

    Il canadese trascina il Lugano al successo sui biancoblù - La rete bianconera ottenuta in inferiorità numerica cambia l’inerzia del match - Arcobello e compagni ottengono l’undicesima vittoria negli ultimi dodici derby

  • 5
  • 1
  • 1