Hockey su ghiaccio

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»

Il portiere del Lugano Elvis Merzlikins si gode il successo contro lo Zugo e afferma: «Mentalmente siamo entrati in modalità playoff»

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»
Il portiere del Lugano Elvis Merzlikins. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»

Il portiere del Lugano Elvis Merzlikins. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»
L’allenatore Greg Ireland. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»

L’allenatore Greg Ireland. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»
Un altro scatto del tecnico bianconero. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»

Un altro scatto del tecnico bianconero. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»
I giocatori del Lugano a fine partita. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»

I giocatori del Lugano a fine partita. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»
Il sorriso di Julien Vauclair. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»

Il sorriso di Julien Vauclair. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»
Ancora sorrisi sulla panchina del Lugano. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»

Ancora sorrisi sulla panchina del Lugano. (Foto Zocchetti)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»
Il top scorer del Lugano Greg Hofmann. (Foto Keystone)

«Il derby contro l’Ambrì potrebbe essere la partita dell’anno»

Il top scorer del Lugano Greg Hofmann. (Foto Keystone)

Elvis Merzlikins è stremato. Prima delle interviste si siede sul tavolo situato all’entrata degli spogliatoi. «Negli ultimi minuti, quando devo difendere uno shutout, me la faccio sempre addosso», scherza il fenomeno lettone, uscito senza subire reti per la seconda volta di fila e per la quarta in stagione. «Per noi è stata una partita di playoff», aggiunge Elvis. «Ormai mentalmente...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Hockey
  • 1