Il peso dello straniero

Hockey

Analizziamo il rendimento degli import in termini di reti

 Il peso dello straniero
Il biancoblù Julius Nättinen ©KEYSTONE/ALESSANDRO CRINARI

Il peso dello straniero

Il biancoblù Julius Nättinen ©KEYSTONE/ALESSANDRO CRINARI

«Non sono deluso dal rendimento degli stranieri, ma da quello di alcuni svizzeri», ci ha spiegato il ds del Lugano Hnat Domenichelli. L’occasione è allora propizia per andare a valutare il rendimento in termine di reti degli import del campionato. E quanto influiscono sul potenziale offensivo delle loro squadre.

Zugo

Con 98 gol realizzati, la capolista ha il miglior attacco del campionato. I cinque stranieri fin qui utilizzati da Dan Tagnes hanno complessivamente messo a segno 22 reti (27% del totale). Il miglior marcatore straniero dei Tori è il ceco Jan Kovar (9 gol), seguito dallo svedese Carl Klinberg (5). Con attaccanti svizzeri come Gregory Hofmann (12 reti), Dario Simion (13) o Yannick Zehnder (12), lo Zugo può fino ad ora permettersi un pacchetto straniero non tra i più prolifici della...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1