Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

MONDIALI DI HOCKEY

Il Canada pareggia a 4 decimi dalla fine e vola in semifinale all’overtime - LE FOTO

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>
(Foto Keystone)

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

(Foto Keystone)

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

<b>Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena</b>

Il sogno rossocrociato svanisce a fil di sirena

KOSICE (dal nostro inviato) – Il sogno rossocrociato svanisce sul più bello. In modo incredibile, terribile, a quattro miseri decimi di secondo dalla terza sirena, con la Svizzera avanti 2-1. Il Canada spinge di brutto cercando la rete della disperazione, trovandola quando tutto sembra finito. E il quarto di finale dei rossocrociati, fin lì interpretato al meglio, si trasforma in un incubo. Nell’overtime, giocato a tre contro tre, decide Mark Stone al 65’07’’.

Primo tempo

Pronti, via: dopo appena 49 secondi è la Svizzera a sfiorare il gol con Niederreiter. Questione di millimetri sulla linea di porta. Il Canada risponde al 4’ con Fabbro, poi è l’indomabile Scherwey a partire pericolosamente in contropiede. I nordamericani tengono la difesa elvetica sulle spine, ma al 10’ è ancora “El Nino”, servito da Fiala, a mancare di poco il vantaggio. La gestione del puck è in mano ai nostri avversari, ma noi siamo sempre pronti a colpire in break. Al 16’40’’ Scherwey conquista una superiorità numerica e finalmente il power-play si sblocca: tiro di Andrighetto dalla distanza e 1-0 al 18’06’’. Nel finale lo stesso Andrighetto rimedia una penalità per ostruzione sul portiere. Abbaglio arbitrale: è un canadese a spingerlo in area.

Secondo tempo

Con l’uomo in più il Canada manca di poco il pareggio al 21’30’’, ma il micidiale polsino di Marchessault si stampa sull’asta. Al 23’15’’ un tiro al volo di Loeffel sfuggito a Murray accarezza il palo. In seguito la Svizzera è costretta a un interminabile cambio e i nordamericani ne approfittano per pareggiare al 25’45’’. Decisiva una deviazione di Stone nello slot, su tiro di Fabbro. Fino alla mezz’ora si soffre, ma alcune ripartenze (occasioni per Scherwey, Andrighetto e soprattutto Bertschy) ci ridanno fiato. Ancora Scherwey conquista una superiorità numerica al 38’18’’. Anche stavolta la sfruttiamo, trovando il 2-1 a meno di 4 secondi dalla sirena con Hischier, fin lì poco appariscente.

Terzo tempo e overtime

I nordamericani ripartono evidentemente all’attacco, ma Genoni respinge tutto. Al 44’10’’ arriva un’altra opportunità in 5 contro 4 per la Svizzera: il disco gira bene, però stavolta non entra in porta. Scaduta la penalità sul conto di Turris, il Canada torna a premere con grande insistenza, sbattendo sul portiere elvetico, ormai entrato nella sua celebre modalità “muro”. I rossocrociati si limitano a qualche timida ripartenza e molti alleggerimenti, concentrandosi sulla fase difensiva e annullando i rischi. Al 56’25’’, dopo una liberazione vietata, Fischer chiama saggiamente un time-out per far riposare i suoi uomini. A due dalla fine il Canada toglie il portiere e sfiora subito il pareggio, ma Diaz salva la situazione in mischia. Al 59’07’’ sono i nordamericani a chiamare il time-out per preparare l’assalto finale. E purtroppo vanno a bersaglio, incredibilmente, a quattro decimi dalla sirena. Si va all’overtime, deciso da Stone al 65’07’’. Dal sogno all’incubo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1