Inti Pestoni lascia l'Ambrì Piotta

L'attaccante ha firmato un contratto di tre anni con gli ZSC Lions - Partirà a fine stagione

Inti Pestoni lascia l'Ambrì Piotta
Inti Pestoni.

Inti Pestoni lascia l'Ambrì Piotta

Inti Pestoni.

AMBRÌ/PIOTTA - La lunga telenovela è finita e ora si attende solo l'annuncio da parte dei club. Che potrebbe arrivare oggi, tra un mese o solo al termine della stagione. La notizia è però certa: Inti Pestoni, alla fine, ha deciso di lasciare la Leventina e l'Ambrì Piotta. L'attaccante ticinese dal prossimo campionato giocherà con la maglia degli ZSC Lions, squadra con la quale ha firmato un contratto valido per tre stagioni. Dopo infiniti tentennamenti, ora si conosce dunque il futuro del 24.enne leventinese.

Sulle sue tracce c'erano altri due club di NLA (Berna e Friburgo), ma Pestoni ha optato per la formazione dell'Hallenstadion. Da inizio anno Pestoni, che è in scadenza di contratto con i biancoblù, aveva affermato che avrebbe deciso il suo futuro prima della fine del 2015.

L'Ambrì Piotta perderà così il suo giocatore simbolo, che ha così deciso di rimettersi in gioco in un club che può garantirgli – oltre che alla possibilità di lottare regolarmente per il titolo svizzero – anche interessanti spiragli internazionali.

Inti, cresciuto nel settore giovanile biancoblù, ha esordito in prima squadra nel campionato 2009-2010. In totale ha finora disputato 297 partite in NLA con un bottino di 70 reti e 133 assist. Vanta pure 26 presenze in Nazionale, dove ha totalizzato 7 gol e 5 passaggi decisivi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Hockey
  • 1