L’Ambrì Piotta fa tre su tre

Hockey

I biancoblù si impongono per 3-1 a Langnau

L’Ambrì Piotta fa tre su tre
© KEYSTONE/Marcel Bieri

L’Ambrì Piotta fa tre su tre

© KEYSTONE/Marcel Bieri

L’Ambrì Piotta fa tre su tre

L’Ambrì Piotta fa tre su tre

Terza vittoria in altrettante partite per l’Ambrì Piotta. I biancoblù si sono imposti per 3-1 a Langnau, facendo la differenza già nel primo periodo di gioco.

Primo tempo
Al 4’30’’ un tiro del topscorer dei tigrotti, Olofsson, esce di pochissimo alla sinistra di Conz. Poco dopo l’Ambrì Piotta passa in vantaggio: Kostner approfitta della passività della difgesa del Langnau e se ne va tutto solo a superare Punnenovs tra le gambe al 5’56’’. Al 12’20’’, con Heim espulso, Olofsson colpisce un clamoroso palo a porta praticamente vuota. Ma sono i biancoblù a trovare il gol del raddoppio: Pestoni sfrutta un altro erroraccio della difesa del Langnau e al 13’50’’ batte Punnenovs dalla media distanza. Hietanen, al 18’17’’, fa 3-0 con un tiro all’incrocio dei pali.

Secondo tempo
Al 23’47’’ Hächler riceve due minuti di penalità: Olofsson si fa ipnotizzare da Conz al 24’30’’. Pochi secondi dopo è Kozun a sfiorare in inferiorità numerica la quarta rete. Il Langnau riesce ad accorciare al 36’03’’ : Pesonen batte Conz dopo un erroraccio della difesa leventinese in uscita dal terzo di difesa. Qualche secondo più tardi è Olofsson a sfiorare la rete del 2-3 al termine di uno spunto personale. Davanti i biancoblù si fanno vedere con un paio di conclusioni di Inti Pestoni. Il Langnau preme con convinzione, ma l’Ambrì Piotta riesce a conservare due reti di vantaggio.

Terzo tempo
Al 42’39’’ Pestoni ci prova con una magia, ma il suo tiro esce di poco alla destra di Punnenovs. Il Langnau sembra non avere le risorse per prendere d’assalto la difesa biancoblù, che controlla la situazione piuttosto agevolmente. E al 44’10’’ è Regin ad impegnare il portiere lettone dei tigrotti. Al 52’48’’ Daniele Grassi riceve due minuti di penalità: il box leventinese è ordinato. Al 54’27’’ è Huguenin ad andare sulla panchina dei cattivi, seguito poco dopo da Berger. In 5 contro3 l’Ambrì Piotta non punge. L’ultimo assalto del Langnaum senza portiere, non porta a nulla.

Langnau-Ambrì Piotta 1-3
0-3, 1-0, 0-0

Reti: 5’56’’ Kostner (Burren) 0-1; 13’50’’ Pestoni 0-2; 18’17’’ Hietanen (Kozun) 0-3; 26’03’’ Pesonen (Diem) 1-3.

Spettatori: 4’248.

Arbitri: Lemelin e Dipietro (Schlegel e Huguet).

Penalità: 2x2’ c. Langnau; 3x2’ c. Ambrì Piotta.

Langnau: Punnenovs; Leeger, Huguenin; Petrini, Saarela, Pesonen; Erni, Blaser; Loosli, Grenier, Olofsson; Schilt, Grossniklaus; Berger, Schmutz, Sturny; Zryd; Lapinskis, Diem, Salzgeber; Elsener.

Ambrì Piotta: Conz; Fora, I. Dotti; Kozun, Regin, Kneubuehler; Hietanen, Burren; Bürgler, Heim, Zwerger; Fohrler, Z. Dotti; Pestoni, Grassi, McMillan; Hächler; Trisconi, Kostner, Bianchi; Dal Pian.

Note: Langnau s. Weibel e Schweri (inf.). Ambrì Piotta s. D’Agostini (inf.), Fischer (motivi familiari), Incir, Cajka, J. Neuenschwaander e Pezzullo (T. Rockets). Palo: 12’20’’ Olofsson. Time-out: 54’27’’ Ambrì Piotta, 59’20’’ Langnau. Dal 58’30’’ al 60’00’’ Langnau senza portiere. Peremiati Conz e Diem.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1