Hockey

L’Ambrì Piotta ingaggia Brian Flynn

Il centro americano ha firmato fino al 31 dicembre, con opzione per tutta la stagione

L’Ambrì Piotta ingaggia Brian Flynn
La scorsa stagione Brian Flynn ha raggiunto la finale con lo Zugo (Foto Keystone).

L’Ambrì Piotta ingaggia Brian Flynn

La scorsa stagione Brian Flynn ha raggiunto la finale con lo Zugo (Foto Keystone).

AMBRÌ - L’Ambrì Piotta ha ingaggiato il centro americano Brian Flynn per sopperire all’assenza prolungata dell’infortunato Jiri Novotny. Proveniente dallo Zugo, Flynn ha firmato un contratto valido fino al 31 dicembre 2019, con opzione a favore della società sino al termine del campionato. Classe 1988, 185 cm, 84 kg, lo statunitense ha concluso la scorsa stagione con lo Zugo, collezionando 27 presenze (9 goal e 8 assist) e disputando la finale contro il Berna. Aveva iniziato la stagione 2018-19 in AHL con i San Antonio Rampage. Per lui in carriera, dopo l’esperienza in NCAA con l’Università del Maine, anche 282 presenze in NHL con le maglie di Montréal Canadians e Buffalo Sabres (28 goal e 36 assist).

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Hockey
  • 1