Hockey

La gioia del presidente e l’amarezza di Chiesa

Lombardi: «Avanti senza pressione» – Il bianconero: «Fa male»

 La gioia del presidente e l’amarezza di Chiesa
Il presidente dell’Ambrì Filippo Lombardi si complimenta con il topscorer Dominik Kubalik. (Foto Putzu)

La gioia del presidente e l’amarezza di Chiesa

Il presidente dell’Ambrì Filippo Lombardi si complimenta con il topscorer Dominik Kubalik. (Foto Putzu)

AMBRÌ «Lo so, non dirmi niente». Con le braccia spalancate e il sorriso che non lo abbandona mai, Dominik Kubalik scherza sulla rete a porta vuota clamorosamente fallito nei secondi finali della partita. Sarebbe stato il suo primo gol in un derby. Il Lugano resta la sola squadra dell’attuale National League alla quale il fuoriclasse ceco non ha ancora segnato. Mentre i giocatori biancoblù festeggiano, prima sul ghiaccio, poi nell’intimità del loro spogliatoio, Greg Ireland tiene i suoi a rapporto per un lungo discorsetto. A bordo pista c’è però il presidente Filippo Lombardi, felice come un bambino il giorno di Natale. Parla con i tifosi in tribuna, saluta Vicky Mantegazza in diretta su TeleTicino (lei era negli studi di Melide), poi ci confida le sue emozioni: «È stata una serata contraddistinta...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1