La prima volta di Niklas Schlegel

Hockey

Il portiere del Lugano si racconta: «Ho giocato derby a Zurigo e a Berna, ma quello contro l’Ambrì è un’altra cosa»

La prima volta di Niklas Schlegel
Niklas Schlegel durante il derby. © CdT/Gabriele Putzu

La prima volta di Niklas Schlegel

Niklas Schlegel durante il derby. © CdT/Gabriele Putzu

C’è chi, come Julien Vauclair, di derby ne ha giocati cento. E c’è invece chi, come Niklas Schlegel, ha vissuto per la prima volta le emozioni di una sfida come l’Ambrì Piotta. «Ma Julio non mi ha detto nulla prima della partita», afferma con un timido sorriso il portiere del Lugano. Arrivato a stagione in corso dal Berna, l’estremo difensore si è rivelato un colpo azzeccatissimo: da quando è alla Cornèr Arena può vantare il 95.5% di interventi riusciti. È insomma molto più di una semplice spalla per Sandro Zurkirchen. E lo ha confermato anche nel derby: «È stato speciale giocare contro i biancoblù, qualcosa di sicuramente diverso rispetto alle altre partite. No, non ero nervoso, mi sono preparato come sempre».

«Non c’è paragone»

Ha pure avuto il tempo di approfittare dell’atmosfera del derby,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1