Luca Cereda, 250 di queste panchine

Hockey

Il quarantenne di Sementina ha tagliato il simbolico traguardo di partite in National League alla guida dell’Ambrì Piotta - Il suo bilancio è di 101 vittorie e 149 sconfitte

Luca Cereda, 250 di queste panchine
© Keystone(Jürgen Steiger

Luca Cereda, 250 di queste panchine

© Keystone(Jürgen Steiger

Duecentocinquanta partite di National League sulla panchina dell’Ambrì Piotta. Luca Cereda ha tagliato il simbolico traguardo domenica pomeriggio a Davos. Una festa amara, vista la sconfitta per 2-0. Quest’anno, contro i grigionesi, non c’è mai stata una gioia: 3 partite, 0 punti. Eppure, i gialloblù sono uno degli avversari preferiti dal «Cere» da quando allena i leventinesi, ovvero dal 2017-18: 27 sfide e 42 punti, per una media di 1,55. L’altra vittima prediletta è il Kloten, affrontato soltanto nella stagione d’esordio e poi retrocesso. Il bilancio con gli aviatori – playout inclusi – è di 10 vittorie in 11 gare, per un totale di 28 punti (media di 2,54).

Cereda ha un «faccia a faccia» favorevole anche con il neopromosso Ajoie: 3 partite, 2 vittorie, 5 punti, media di 1,66. Con i Langnau...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1