Lugano punito nel suo momento migliore

Hockey

Serge Pelletier: «Abbiamo commesso più errori del Ginevra»

 Lugano punito nel suo momento migliore
La delusione dei bianconeri a fine incontro. ©KEYSTONE/DAVIDE AGOSTA

Lugano punito nel suo momento migliore

La delusione dei bianconeri a fine incontro. ©KEYSTONE/DAVIDE AGOSTA

Per chi guarda il bicchiere mezzo pieno, quella contro il Ginevra Servette è stata una sconfitta indolore per il Lugano, considerando le contemporanee battute d’arresto di Friburgo, Berna e Langnau. Per chi invece il bicchiere lo vede mezzo vuoto, la squadra di Serge Pelletier ha perso una grossa opportunità per compiere il passo decisivo verso i playoff. Perché nonostante una prestazione tutt’altro che brillante nei primi quaranta minuti, nel terzo tempo un Lugano più tonico e determinato avrebbe senza dubbio meritato qualcosa di più.

«Abbiamo sbagliato più noi»

«Lo dico spesso – afferma coach Pelletier – l’hockey è anche un gioco di errori e rispetto al Ginevra noi ne abbiamo commessi di più. Inoltre, dopo una prova in crescendo, nel terzo periodo non siamo stati in grado di sfruttare le occasioni...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1