Michael Fora: «Rimpianti? Sì e no, abbiamo dato tutto»

Hockey

Battuto ai rigori dal Ginevra, l’Ambrì Piotta cerca ancora il suo primo successo in campionato

Michael Fora: «Rimpianti? Sì e no, abbiamo dato tutto»
Michael Fora all’inseguimento di Henrik Tömmernes © Keystone/Pablo Gianinazzi

Michael Fora: «Rimpianti? Sì e no, abbiamo dato tutto»

Michael Fora all’inseguimento di Henrik Tömmernes © Keystone/Pablo Gianinazzi

Sembrava davvero essere la serata buona, per l’Ambrì. Per la prima volta in campionato i biancoblù avevano pure trovato il modo di passare in vantaggio. E invece, neppure il quarto tentativo, a conti fatti, è stato quello vincente. Ieri alla Valascia gli uomini di Cereda sono stati sconfitti da un Ginevra che ha speculato per tutto il terzo tempo prima di spuntarla, con grande lucidità e cinismo, nei rigori. Il successo, insomma, deve ancora attendere. In valle è rimasto un punticino – che perlomeno sblocca la classifica – e probabilmente qualche rimpianto, alla luce del dominio leventinese nel terzo tempo. «Rammarico? Sì e no» replica Michael Fora, a fine partita premiato come migliore dei suoi. «Puoi avere dei rimpianti quando non hai dato il 100% e potevi fare di più. Stasera (ieri, ndr.)...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1