Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Hockey

I bianconeri tornano dalla Vaudoise Arena con due punti grazie al successo conquistato ai rigori dopo la marcatura di Loeffel

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»
Il rigore messo a segno da Romain Loeffel. © Jean-Christophe Bott

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Il rigore messo a segno da Romain Loeffel. © Jean-Christophe Bott

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Pelletier: «Sul primo gol del Losanna abbiamo mancato di disciplina»

Nel giorno di San Valentino il Lugano, più che un colpo di fulmine, ha regalato ai suoi tifosi un infarto. Già, perché trovato il vantaggio grazie a Romanenghi nel secondo terzo e raddoppiato in power-play grazie a un tiro di Fazzini in apertura di periodo finale, i Sottocenerini sono stati colpiti da un’amnesia generale. Nel giro di 3’, tra il 45 e il 48, il Losanna ha così pareggiato...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1