Per la prima amichevole dell’HCL 800 posti gratuiti

Hockey

I biglietti per la partita contro l’Olten in programma il 15 agosto alla Cornèr Arena sono disponibili sul sito Prenota Lugano

Per la prima amichevole dell’HCL 800 posti gratuiti
© CdT/Gabriele Putzu

Per la prima amichevole dell’HCL 800 posti gratuiti

© CdT/Gabriele Putzu

A distanza di 167 giorni dal derby a porte chiuse del 29 febbraio, il Lugano tornerà sabato 15 agosto (alle 17) a giocare una partita sul ghiaccio della Cornèr Arena. L’avversario della prima sfida amichevole casalinga dell’estate sarà l’Olten.

«Come abitudine sino ad oggi, l’HCL desidera anche in regime COVID dare la possibilità di assistere alla sua prima esibizione stagionale non soltanto agli abbonati ma anche agli altri tifosi bianconeri. Le restrizioni in vigore sulla presenza di pubblico agli eventi sportivi e la presenza allo stadio degli addetti ai lavori ci permettono di mettere a disposizione per il pubblico 800 posti. L’entrata sarà pertanto gratuita e garantita alle prime 800 persone che si registreranno tramite la piattaforma “Prenota Lugano” messa a disposizione dalla Città di Lugano», s legge in una nota della società.

Per l’occasione i settori della Cornèr Arena aperti saranno unicamente i seguenti:

• Settore Est 1, est primo livello, tribune A/B/C/D/E

• Settore Ovest 1, ovest primo livello, tribune S/R/Q/P/N

• Settore Ovest 2, ovest secondo livello, tribune T/U/V/W/X/Y/Z

La registrazione dev’essere effettuata a questo link.

Il modulo di autocertificazione sullo stato di salute che dovrà essere presentato all’entrata può essere invece scaricato al seguente link www.hclugano.ch/autocertificazione.

All’arrivo alla Cornèr Arena ogni tifoso dovrà passare per l’Health Point, situato all’entrata della Curva Nord e aperto dalle ore 15.30, dove dovrà presentare:

• il QR Code ricevuto nella e-mail di conferma dell’avvenuta registrazione stampato o leggibile sul telefono cellulare;

• un documento d’identità

;• il modulo di autocertificazione sullo stato di salute stampato e compilato;

• una mascherina di protezione.

Mascherina obbligatoria

All’interno della Cornèr Arena vigerà l’obbligo di indossare la mascherina di protezione. Il servizio di mescita sarà garantito con pagamento unicamente tramite sistemi cash free, ossia con carte di debito e carte di credito. I formulari di autocertificazione sullo stato di salute saranno trattati confidenzialmente e smaltiti allo scadere del quattordicesimo giorno.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1

    Senza un capitano, ma con la forza del gruppo

    HC Lugano

    I bianconeri si presentano con rinnovate ambizioni e puntano al quarto posto – Il messaggio di Vicky Mantegazza dall’estero: «Vogliamo portare gioia» – Marco Werder: «Serviranno spirito di adattamento, tolleranza e flessibilità»

  • 2

    L’Ambrì fatica a Olten

    Hockey

    Contro la squadra di Swiss League i biancoblù hanno la meglio per 2-1 grazie alle reti trovate nel terzo periodo da Kneubuehler e Pezzullo

  • 3

    In più di 3.000 alla Valascia? «Ecco com’è stato possibile»

    Hockey

    Il direttore generale dell’Ambrì Nicola Mona spiega come si è riusciti ad aumentare di circa 500 unità la capienza dei posti a sedere occupabili - «Riempiendo virtualmente di seggiolini curva e rettilineo ci siamo accorti di aver sottostimato lo spazio disponibile» - Ora serve il via libera del Cantone

  • 4
  • 5

    Fino a 3.100 posti a sedere alla Valascia

    hockey

    L’HC Ambrì-Piotta rivela il proprio piano di protezione aggiornato e assicura un posto a sedere a tutti quelli che hanno acquistato o rinnovato un abbonamento entro il 15 settembre

  • 1
  • 1