Prese a calci un giocatore: Crawford sospeso

Hockey

L’ex allenatore degli ZSC Lions e ora assistente ai Chicago Blackhawks è finito nei guai dopo alcune rivelazioni di Sean Avery

Prese a calci un giocatore: Crawford sospeso
Marc Crawford è stato sospeso dai dirigenti di Chicago. ©AP/Sean Kilpatrick

Prese a calci un giocatore: Crawford sospeso

Marc Crawford è stato sospeso dai dirigenti di Chicago. ©AP/Sean Kilpatrick

L’ex allenatore degli ZSC Lions Marc Crawford è finito nei guai. Il canadese, attualmente impegnato quale assistant coach ai Chicago Blackhawks, si sarebbe infatti resto protagonista di comportamenti scorretti nei confronti di suoi giocatori. L’episodio incriminato, invero, risale al 2006 ed è stato svelato da Sean Avery, ai tempi giocatore dei Los Angeles Kings allenati per l’appunto da Crawford. Durante una sfida persa per 7-0 l’ex attaccante afferma di essere stato preso a calci dal coach, dopo essere stato il responsabile di una penalità per cambio scorretto. Una dichiarazione che ha spinto i dirigenti di Chicago a sospendere Crawford.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1