Questo non è un duello per stranieri

Verso il derby

Venerdì sera alla Valascia andrà in scena l’importantissima sesta sfida stagionale tra Ambrì Piotta e Lugano - I biancoblù sono avanti per tre vittorie a due: fino ad ora la differenza l’hanno sempre fatta i giocatori svizzeri

Questo non è un duello per stranieri
(Foto Zocchetti)

Questo non è un duello per stranieri

(Foto Zocchetti)

C’è chi sostiene che non risulterà decisivo per un posto nei playoff. Vedremo. Ma chi afferma che sarà semplicemente un derby come un altro – come si dice in questi casi – mente sapendo di mentire. La sfida tra Ambrì Piotta e Lugano in programma venerdì sera in una Valascia che si annuncia bollente sarà senza ombra di dubbio la più importante da tredici anni a questa parte, da quando nel 2006 biancoblù e bianconeri si affrontarono nei quarti di finale dei playoff in un duello all’ultimo respiro. Oltre alle questioni strettamente legate alla classifica, chi riuscirà ad imporsi Leventina potrebbe accumulare un capitale di fiducia fondamentale per conquistare un posto al sole al termine della stagione regolare. Sogni, speranze e timori in queste ore si mescolano in un turbinio di emozioni forti....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1