«Ryan sarà molto importante»

Hockey

Il general manager Hnat Domenichelli presenta Spooner, nuovo acquisto del Lugano: «In bianconero per rilanciarsi nella NHL? Per il momento è qui e siamo tutti contenti»

«Ryan sarà molto importante»
Il nuovo centro del Lugano Ryan Spooner vanta oltre 300 partite in NHL, dove ha giocato anche per i Boston Bruins. (Foto Shutterstock)

«Ryan sarà molto importante»

Il nuovo centro del Lugano Ryan Spooner vanta oltre 300 partite in NHL, dove ha giocato anche per i Boston Bruins. (Foto Shutterstock)

LUGANO - Nella mattinata di ieri l’HC Lugano ha ufficializzato l’ingaggio del quarto giocatore d’importazione: il forte centro canadese Ryan Spooner, nato il 30 gennaio del 1992 a Ottawa. Il 27.enne vanta già una notevole esperienza nelle maggiori leghe nordamericane: i suoi numeri complessivi parlano di 329 partite di NHL con un bottino di 169 punti (48 gol, 121 assist) e 186 gare...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1