Tommaso Goi alla guida degli U15 biancoblù, nessun rinnovo per Mazzolini

ambrì piotta

Al 30.enne cresciuto nelle giovanili del Varese e del Lugano è stata affidata la squadra giovanile - A Patrick Incir un contratto valido per la prossima stagione

Tommaso Goi alla guida degli U15 biancoblù, nessun rinnovo per Mazzolini
© CdT/Gabriele Putzu

Tommaso Goi alla guida degli U15 biancoblù, nessun rinnovo per Mazzolini

© CdT/Gabriele Putzu

Cambiamenti in vista in seno all’hockey club Ambrì-Piotta, con Tommaso Goi che diventerà il nuovo allenatore della squadra U15 Elit biancoblù. «Il classe ’90, cresciuto nelle giovanili del Varese e del Lugano, ha collezionato in carriera 104 presenze in Swiss League con le maglie del Sierre e dei Ticino Rockets e 193 in National League, di cui 185 in maglia biancoblù (condite da 5 gol e 14 assist), nonché due partecipazioni ai Mondiali con la maglia della Nazionale italiana», spiega il club in un comunicato. «Tommaso sostituisce alla guida degli U15 Elit il partente Benjamin Rogger, che la società ringrazia per l’ottimo lavoro svolto».

Rinnovi e partenze

«Allo stesso tempo il club informa di aver rinnovato per una stagione il contratto con l’attaccante Patrick Incir. Patrick, cresciuto nel settore giovanile biancoblù, in carriera ha totalizzato 68 presenze in Swiss League con i Ticino Rockets (40 punti) e 128 in National League con l’HCAP (5 gol, 12 assist). Il classe ’94 si appresta a disputare la sua quinta stagione in Leventina. Infine, l’HCAP comunica che, dopo attenta e approfondita valutazione sportiva, è giunto alla conclusione di non proporre un rinnovo del contratto ad Elia Mazzolini. Tutta la famiglia biancoblù ci tiene però a ringraziare sentitamente Elia per il suo grande impegno, la sua lealtà e la sua professionalità e gli augura tutto il bene per il suo futuro privato e professionale».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1