Zwerger regala due punti all’Ambrì Piotta

Hockey

I biancoblù superano 3-2 lo Zugo all’overtime

 Zwerger regala due punti all’Ambrì Piotta
Esultanza meritata per il biancoblù Dominic Zwerger, qui in uno dei primi match di questa stagione. © CdT/Gabriele Putzu

Zwerger regala due punti all’Ambrì Piotta

Esultanza meritata per il biancoblù Dominic Zwerger, qui in uno dei primi match di questa stagione. © CdT/Gabriele Putzu

Primo tempo

L’Ambrì Piotta inizia la sfida con grande aggressività e passa in fretta in vantaggio. È Sabolic, di rapina, a sfruttare il buon lavoro di Matt D’Agostini al 4’12’’. Lo Zugo si fa vedere soprattutto in contropiede, mentre i biancoblù avrebbero la ghiotta occasione di raddoppiare grazie a due minuti di doppia superiorità numerica. Ma una lunghissima serie di penalità da una parte e dall’altra annulla l’opportunità.

Secondo tempo

È lo Zugo a spingere forte nelle prime fasi del periodo centrale, ma sono i biancoblù a trovare il raddoppio. Matt D’Agostini se ne va da solo e al 25’02’’ batte un non perfetto Hollenstein con un tiro in diagonale. Gli ospiti riaprono la partita dal nulla al 31’21’’ grazie ad una deviazione di Zehnder e al 36’39’’ l’infortunato Conz deve lasciare il suo posto a Manzato, che si mette subito in bella evidenza._

Terzo tempo

L’Ambrì Piotta può disporre di tre superiorità numeriche praticamente consecutive: in occasione de terzo power-play Flynn scheggia il palo. Al 49’ Hollenstein si supera su un tentativo di Dal Pian. Al 50’17’’ è Dotti a finire sulla panchina dei cattivi, e lo Zugo ne approfitta: è Diaz a battere Manzato al 50’17’. Al 61’22 Zwerger trova il gol del successo grazie ad uno spunto solitario.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1