Il Biasca pronto a ripartire tra campionato e coppa

Roller hockey

Dopo due stagioni fermate dal coronavirus, i rivieraschi si ripresentano in pista da campioni svizzeri - Camillo Boll è tornato a disposizione della squadra allenata da Pezzatti - L’argentino Pablo Saez è il valore aggiunto

Il Biasca pronto a ripartire tra campionato e coppa
Camillo Boll, fresco di laurea, sarà nuovamente a disposizione del club rivierasco.

Il Biasca pronto a ripartire tra campionato e coppa

Camillo Boll, fresco di laurea, sarà nuovamente a disposizione del club rivierasco.

Ha una gran voglia di ricominciare con la speranza di poter affrontare una stagione da protagonista. Parliamo del Roller Biasca, che oggi debutta in campionato contro il Wolfurt (17.00). Dopo due stagioni che non hanno potuto essere completate per ragioni legate al coronavirus, si spera di poter finalmente ripartire a tutti gli effetti. E, come dice il direttore sportivo Samuele Rossi, «di fatto siamo ancora i campioni in carica». Ripetersi non sarà facile, ma neppure impossibile. Il ritorno del portiere Figueiredo, l’arrivo dell’argentino Pablo Saez e il continuo e progressivo inserimento di giovani permettono di essere ottimisti. Ma i punti di domanda restano, anche perché non si sa bene quanto e come si siano rinforzate (o indebolite) le altre compagini. Si sa che a Montreux sono partiti...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1
  • 1