Il riscatto della squadra di Bernal: Kwiatkovski festeggia con Carapaz

Ciclismo

Hirschi, caduto nella discesa dopo il Col des Saisies, ha chiuso con il gruppo della maglia gialla, che è sempre sulle spalle di Roglic

Il riscatto della squadra di Bernal: Kwiatkovski festeggia con Carapaz
L’abbraccio di Kwiatkovski e Carapaz al traguardo della 18. tappa del Tour.

Il riscatto della squadra di Bernal: Kwiatkovski festeggia con Carapaz

L’abbraccio di Kwiatkovski e Carapaz al traguardo della 18. tappa del Tour.

All’indomani del ritiro del suo leader Egan Bernal, campione uscente, la Ineos si è tolta una doppia soddisfazione nella 18. tappa del Tour de France, la Méribel - La Roche-sur-Foron. Si è infatti aggiudicata una doppietta grazie a Michal Kwiatkowski, che è arrivato al traguardo insieme a Richard Carapaz. Primoz Roglic (Jumbo-Visma) resta in giallo.

Presente nella fuga decisiva con 5 corridori in cima al Col des Saisies, Marc Hirschi avrebbe potuto sognare un secondo successo di tappa. Il bernese, sfortunato, è però caduto nella discesa successiva e, pur essendo arrivato fino a 20’’ dai fuggitivi, non è riuscito ad operare il ricongiungimento. L’elvetico ha poi raggiunto il traguardo con il gruppo della maglia gialla, che lo ha raggiunto a una decina di km dalla fine.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1

    Cori razzisti a Cornaredo

    Calcio

    Il portiere del San Gallo Ati Zigi è stato preso di mira da alcuni spettatori della tribuna Monte Brè - Il club bianconero ha subito stigmatizzato il gesto ed è alla ricerca dei responsabili

  • 2

    Jacobacci: «La classifica? È un bel vedere»

    Calcio

    Dopo la vittoria contro il San Gallo l’allenatore del Lugano sottolinea i meriti e la capacità di soffrire della sua squadra: «Fermarsi ora, sul più bello, sarebbe un vero peccato» - Noam Baumann: «Questo club merita più considerazione»

  • 3
  • 4
  • 5
  • 1
  • 1