Il risveglio del Lugano non dà scampo ai biancoblù

Hockey

I bianconeri ritrovano la necessaria carica agonistica e si impongono con merito nella quarta sfida stagionale con l’Ambrì - I leventinesi provano a reagire quando è ormai troppo tardi

Il risveglio del Lugano non dà scampo ai biancoblù
I bianconeri ritrovano il sorriso nel quarto derby stagionale

Il risveglio del Lugano non dà scampo ai biancoblù

I bianconeri ritrovano il sorriso nel quarto derby stagionale

Forse - e in attesa di conferme è meglio sottolineare con un pennarello rosso il «forse» - la pausa ha davvero fatto bene al Lugano. I bianconeri si sono risvegliati dal letargo fuori stagione al quale si erano abbandonati in ottobre e si sono imposti con pieno merito nel quarto derby stagionale. A fare la differenza - in estrema sintesi - è stata la ritrovata carica agonistica della formazione di Chris McSorley.

Il Lugano ha ritrovato il piacere di lottare, di soffrire e di stringere i denti anche nei momenti più difficili. Più della qualità del gioco, a decidere è insomma stata l’attitudine. L’Ambrì Piotta dal canto suo per lunghi tratti non ha demeritato e nelle fasi finali dell’incontro - quando era però ormai troppo tardi - ha anche provato a rifarsi sotto. Il Lugano ha però dato di più...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1
  • 1