Sci alpino

«Lara Gut può essere un traino»

Sul tema Federazione e team privati parla Ivano Nesa, allenatore in Coppa Europa

 «Lara Gut può essere un traino»
Dopo le delusioni ai Mondiali di Are, Lara Gut-Behrami cerca riscatto nella discesa a Crans Montana. (Foto Keystone)

«Lara Gut può essere un traino»

Dopo le delusioni ai Mondiali di Are, Lara Gut-Behrami cerca riscatto nella discesa a Crans Montana. (Foto Keystone)

 «Lara Gut può essere un traino»
Ivano Nesa, allenatore ticinese in Coppa Europa. (Swiss-Ski)

«Lara Gut può essere un traino»

Ivano Nesa, allenatore ticinese in Coppa Europa. (Swiss-Ski)

LUGANO - Team privato, team semiprivato o integrazione a tutti gli effetti nella squadra della Federazione? Quale sarà il futuro di Lara Gut è ancora presto per dirlo. Di sicuro, a fare chiarezza, ci penserà Swiss-Ski, che in tempi brevi dovrà esprimersi sul caso. In difesa della soluzione adottata finora per la sciatrice ticinese (integrata nel gruppo, ma con indubbi privilegi...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Sport
  • 1