Noè Ponti è super: altri due ori con record svizzero

Nuoto

Il ticinese si conferma protagonista ai nazionali in vasca corta di Sursee vincendo 50 delfino e 200 misti con due nuovi primati

Noè Ponti è super: altri due ori con record svizzero
© EPA/Patrick B. Kraemer

Noè Ponti è super: altri due ori con record svizzero

© EPA/Patrick B. Kraemer

Nell’ultimo giorno dei Campionati svizzeri in vasca corta, Noè Ponti è stato nuovamente protagonista con due vittorie straordinarie. Pochi minuti dopo il suo record svizzero nei 50 metri delfino, il ticinese si è incredibilmente ripetuto nei 200 misti, strappando il primato a Jérémy Desplanches. Con 1’53’’10 il rappresentante della Locarno Nuoto ha migliorato di 41 centesimi il tempo stabilito dal ginevrino nel 2018 a Montpellier. Medaglia di bronzo ai Giochi di Tokyo in questa disciplina, Desplanches è una delle star mondiali dei 200 misti individuali. Come detto, appena un quarto d’ora prima di questo grande exploit, Ponti si era confermato imbattibile nel suo stile prediletto, il delfino, nel quale ha firmato una tripletta. Dopo l’oro con record nei 100 (venerdì) e l’oro con record nei 200 (sabato), Noè si è appunto ripetuto nei 50 nuotando in 22’’75.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1
  • 1