«Rischio COVID», la Corea del Nord rinuncia alle Olimpiadi

tokyo 2020

Il comitato del Paese ha fatto sapere di voler «proteggere» i propri atleti «dalla crisi sanitaria globale» e ha dunque deciso di non partecipare ai Giochi che si terranno quest’estate in Giappone

«Rischio COVID», la Corea del Nord rinuncia alle Olimpiadi
© Korean Central News Agency/Korea News Service via AP

«Rischio COVID», la Corea del Nord rinuncia alle Olimpiadi

© Korean Central News Agency/Korea News Service via AP

La Corea del Nord rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo in programma questa estate a causa del rischio di infezioni da coronavirus, ha detto oggi il Ministero dello Sport di Pyongyang.

In una riunione, il comitato olimpico della Corea del Nord «ha deciso di non partecipare ai 32. Giochi olimpici per proteggere gli atleti dalla crisi sanitaria globale causata dalla COVID-19», ha fatto sapere il dipartimento delle comunicazioni del dicastero nordcoreano.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1
  • 1