Calcio

Sadiku-Lugano, visite mediche in Spagna

Il presidente Angelo Renzetti conferma: «Se operiamo in uscita e l’esito degli esami è positivo, Armando può tornare»

Sadiku-Lugano, visite mediche in Spagna
Armando Sadiku abbraccia il presidente del Lugano Angelo Renzetti: presto saranno di nuovo insieme? (Foto Maffi)

Sadiku-Lugano, visite mediche in Spagna

Armando Sadiku abbraccia il presidente del Lugano Angelo Renzetti: presto saranno di nuovo insieme? (Foto Maffi)

LUGANO – La telenovela va avanti da un bel pezzo. Armando Sadiku vestirà nuovamente la maglia del Lugano, sì o no? Interrogato in merito, il presidente bianconero Angelo Renzetti ha aperto più di uno spiraglio: «Il giocatore oggi si sottoporrà alle visite mediche in Spagna, a Valencia. Il nostro staff sarà presente per le valutazioni del caso». Ci siamo, quindi. «Sì, se gli esami daranno l’esito sperato e, di riflesso, se riusciremo ad operare in uscita, allora l’operazione ritorno sarà possibile. La firma è vicina». La formula con cui l’attaccante albanese ritornerà a Cornaredo è ancora in via di definizione. «Potremmo fare un prestito con diritto di riscatto» prosegue Renzetti. «Ci sono ancora diversi aspetti da gestire, ma tutti sono concordi: allenatore e squadra rivorrebbero Sadiku». Renzetti...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1