Funambolo tra le gobbe con un bronzo mondiale

Freestyle

Marco Tadè: «Sono pieno di fiducia, se tutto va bene riprenderò a gareggiare in Coppa del mondo in Finlandia»

Funambolo tra le gobbe con un bronzo mondiale
Il freestyler locarnese Marco Tadè.

Funambolo tra le gobbe con un bronzo mondiale

Il freestyler locarnese Marco Tadè.

Funambolo tra le gobbe con un bronzo mondiale
Marco Tadè tornerà a gareggiare in Coppa del mondo. © CdT/Chiara Zocchetti

Funambolo tra le gobbe con un bronzo mondiale

Marco Tadè tornerà a gareggiare in Coppa del mondo. © CdT/Chiara Zocchetti

Salti, infortuni, dolorose rinunce e grandi ritorni. Ma c’è anche una medaglia mondiale (il bronzo vinto nel 2017) che continua a dar lustro a Marco Tadè, campione del freestyle nella specialità delle gobbe. Il locarnese si racconta.

Se hai un papà e una mamma che ti mettono gli sci ai piedi quando ancora non sai camminare, ci sono buone possibilità che tu possa eccellere in questo sport. Io ho iniziato da giovanissimo. La passione è cresciuta negli anni, anche grazie a una figura di spicco di questo sport, Andrea Rinaldi. Marco lo dice con convinzione e sottolinea il ruolo determinante avuto dal suo primo allenatore: «Frequentavo ancora le scuole elementari e lui già mi spingeva ad impegnarmi al massimo per cercare di fare progressi».

Ticino, terra di freestyler

Puoi descrivere Rinaldi? «Lui...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sci
  • 1
  • 1