Gare svizzere senza pubblico

Sci

Swiss-Ski e FIS optano per la prudenza: quest’inverno le tappe di Coppa del mondo a St. Moritz, Adelboden, Wengen, Crans-Montana e Lenzerheide non accoglieranno tifosi

Gare svizzere senza pubblico
©Keystone/Alexandra Wey

Gare svizzere senza pubblico

©Keystone/Alexandra Wey

Quest’inverno la tradizionale e amatissima discesa del Lauberhorn si terrà in un ambiente ovattato. Niente tifosi, niente passione ai lati della pista. E lo stesso varrà per tutte le altre tappe della Coppa del mondo programmate in Svizzera. È quanto hanno concordato Swiss-Ski e la Federazione internazionale alla luce della recrudescenza della pandemia di COVID-19. Al fine di assicurare lo svolgimento della stagione dello sci alpino, si è optato per una linea prudenziale. Quantomeno per principio. A dipendenza dell’evoluzione dell’emergenza sanitaria Swiss-Ski e gli organizzatori delle gare si riservano comunque la possibilità di adattare il concetto relativo agli spettatori. Lo stop al pubblico interessa anche le gare dello sci di fondo, e nel dettaglio quella di Engelberg. Tornando allo sci alpino, saranno toccate dalla restrizione Wengen appunto, St. Moritz, Adelboden, Crans-Montana e le finali di Lenzerheide.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sci
  • 1
  • 1