Gut-Behrami si ripete e vince ancora

Sci

Nuovo trionfo rossocrociato a Crans-Montana - Come ieri Lara precede Corinne Suter, che grazie al suo secondo posto conquista la Coppa del Mondo di discesa

Gut-Behrami si ripete e vince ancora
© AP/Alessandro Trovati

Gut-Behrami si ripete e vince ancora

© AP/Alessandro Trovati

Un grande weekend rossocrociato a Crans-Montana. Come ieri, la Svizzera ha trionfato nella discesa vallesana, con Lara Gut-Behrami che ha di nuovo preceduto Corinne Suter.

La ticinese ha quindi colto la sua seconda vittoria nel giro di 24 ore, dopo che negli ultimi 2 anni non era più riuscita a salire sul gradino più alto del podio. Per Lara Gur-Behrami si tratta del 26.esimo successo in carriera.

Se ieri il distacco tra prima e seconda era abissale, oggi alla Suter sono mancati 2 soli centesimi. Un secondo posto comunque storico, dato che con gli 80 punti conquistati si è matematicamente assicurata la vittoria della Coppa del Mondo di discesa. La 25.enne svittese è la prima svizzera a vincere la piccola sfera di cristallo di specialità dal 1991, quando ad imporsi fu Chantal Bournissen.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sci
  • 1
  • 2
  • 3

    Lara Gut, la rabbia del talento purissimo

    Ritorno al futuro

    Lo sport è fermo: quale occasione migliore per viaggiare fra i ricordi e gli archivi del Corriere del Ticino? Ripercorriamo la medaglia di bronzo della sciatrice ticinese alle Olimpiadi di Sochi – IL VIDEO

  • 4

    Festa a Casa Svizzera, Küng re per una notte

    Ritorno al futuro

    Lo sport è fermo: quale occasione migliore per viaggiare fra i ricordi e gli archivi del Corriere del Ticino? Questa volta riviviamo l’emozionante oro di Patrick Küng e il bronzo di Beat Feuz conquistati nella discesa dei Mondiali del 2015 a Beaver Creek

  • 5
  • 1
  • 1