La Stelvio nel mirino di Feuz, ma Paris è l’uomo da battere

Sci alpino

In Coppa del mondo gli uomini sono di scena a Bormio per due gare veloci, le donne affrontano invece due prove tecniche a Semmering

La Stelvio nel mirino di Feuz, ma Paris è l’uomo da battere
Il bernese Beat Feuz durante le prove a Bormio.

La Stelvio nel mirino di Feuz, ma Paris è l’uomo da battere

Il bernese Beat Feuz durante le prove a Bormio.

Nella discesa di Bormio lo scorso anno centrò due podi: un 2. e un 3. posto. E quest’anno? Beat Feuz non è il tipo che ama rivelare i suoi sogni. Preferisce tenerli per sé. E poi, semmai, ammettere di averci riflettuto un po’. Ma in cuor suo, ne siamo certi, punterà ancora in alto. La vittoria sulla Stelvio è nelle sue corde. E non fanno sicuramente testo i risultati che ha ottenuto nelle due prove di sabato (12.) e di oggi (19.). Il vantaggio di Beatone è che stavolta non ha appiccicato addosso il ruolo di favorito. Oggi (11.30) parte infatti da outsider. E questo malgrado il fatto che nelle discese fin qui disputate ha sempre chiuso tra i primi quattro raccogliendo tre podi.

Paris sogna altri successi

Chi sono allora i principali candidati al successo? Il nome più gettonato è quello di Dominik...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Raffaele Soldati
Ultime notizie: Sci
  • 1
  • 1