Lauberhorn cancellato dalla variante del virus

sci

La decisione è stata presa dall’autorità bernese dopo un tira e molla - Il danno finanziario non sarà irreversibile grazie all’assicurazione stipulata

Lauberhorn cancellato dalla variante del virus
Le gare di Wengen sono state ereditate dalla località austriaca di Kitzbühel. ©Keystone/Jean-Christophe Bott

Lauberhorn cancellato dalla variante del virus

Le gare di Wengen sono state ereditate dalla località austriaca di Kitzbühel. ©Keystone/Jean-Christophe Bott

Le gare del Lauberhorn sono state cancellate. Niente da fare, nonostante le buone intenzioni degli organizzatori. Tutto era pronto per accogliere il circo bianco secondo tradizione. La decisione ufficiale è arrivata ieri pomeriggio, una volta sentite le direttive dell’autorità sanitaria del Canton Berna confrontata con l’aumento delle infezioni da coronavirus. Da un giorno all’altro la situazione epidemiologica è peggiorata in modo esponenziale a causa della variante inglese del virus portata dai numerosi turisti britannici presenti nella regione. Non è stata una decisione presa alla leggera. C’è anzi stato un lungo tira e molla, perché del problema si era già parlato negli scorsi giorni.

La decisione di fermare tutto, mentre le squadre già si apprestavano ad arrivare nella nota località dell’Oberland...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sci
  • 1
  • 1