SuperG fermato dalla nebbia, l’assalto di Lara è rimandato

Sci alpino

Marco Gut, presidente di TiSki: «Per ora hanno vinto le attese, da giovedì si abbasseranno le temperature e potranno iniziare le sfide per le medaglie»

SuperG fermato dalla nebbia, l’assalto di Lara è rimandato
A causa della nebbia il superG femminile è stato spostato a giovedì.

SuperG fermato dalla nebbia, l’assalto di Lara è rimandato

A causa della nebbia il superG femminile è stato spostato a giovedì.

SuperG fermato dalla nebbia, l’assalto di Lara è rimandato

SuperG fermato dalla nebbia, l’assalto di Lara è rimandato

Due gare, due rinvii. I Mondiali di Cortina sono ancora al palo. Dopo le forti nevicate di domenica, il programma ha subito un altro colpo duro. Stavolta per la nebbia. Marco Gut, presidente di TiSki e membro del Presidio di Swiss Ski, ci racconta l’atmosfera che si vive attualmente nel circo bianco. «Sono arrivato domenica e già nella giornata della cerimonia d’apertura non tutto è filato liscio. La nevicata ha creato caos sulle strade con tanto lavoro per la polizia e i vigili. Aspettavamo il via della combinata femminile. Siamo ritornati con amarezza in albergo. Ci rallegravamo di poter magari festeggiare una o più medaglie nel superG con la nostra Lara Gut tra le favorite. E siamo ancora qui in attesa di vedere i primi atleti in pista. Non solo ai cancelletti di partenza. In città, nonostante...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sci
  • 1
  • 1