Australian Open: Belinda avanza ancora

Tennis

La sangallese Bencic ha avuto la meglio nel secondo turno sulla lettone Elena Ostapenko con un doppio 7-5

Australian Open: Belinda avanza ancora
Altra missione compiuta per Belinda Bencic a Melbourne. © EPA/Lynn Bo Bo

Australian Open: Belinda avanza ancora

Altra missione compiuta per Belinda Bencic a Melbourne. © EPA/Lynn Bo Bo

Buona anche la seconda per Belinda Bencic all’Australian Open. Nel secondo turno del singolare femminile a Melbourne la sangallese si è imposta oggi - giovedì - con un doppio 7-5 sulla lettone Elena Ostapenko.

Per la Bencic è stato un match in ricorsa, quello contro la numero 45 al mondo, nonché vincitrice dell’edizione 2017 del Roland Garros. Infatti, nel primo set si è trovata sotto per 2-5 30-15, dopo di che ha finalmente ingranato la marcia giusta. «È stata una partita femminile in tutto il suo splendore, con molti alti e bassi. Però non ho mai panicato e questa è stata la chiave della mia vittoria», ha quindi sottolineato Belinda, spesso messa alle corde dalla potenza della Ostapenko e non propriamente brillante al servizio, visto che ha totalizzato ben 8 doppi falli.

Nel terzo turno del primo Slam dell’anno, ossia nei sedicesimi di finale, la sangallese sabato sarà chiamata a vedersela con l’estone e testa di serie numero 28 Anett Kontaveit, nel 2017 finalista ai tornei di Gstaad e Bienne. Belinda e la sua prossima avversaria si sarebbero già dovute affrontare al terzo turno dell’ultimo US Open, se non che aveva dovuto dare forfait perché si era ammalata. Quello di Melbourne sarà quindi il primo scontro diretto in assoluto fra l’elvetica e la Kontaveit, ventiquattrenne e dunque di due anni più anziana rispetto alla nostra portacolori.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tennis
  • 1
  • 1