Dal trionfo allo US Open al debutto nella Laver Cup

Tennis

Il russo Medvedev è l’uomo forte della squadra europea che da venerdì sfiderà il resto del mondo a Boston - Zverev vanta quattro partecipazioni nel torneo promosso da Federer - Negli stessi giorni si celebra la Ryder Cup del golf

Dal trionfo allo US Open al debutto nella Laver Cup
Daniil Medvedev si presenta a Boston dopo aver vinto il suo primo titolo del Grande Slam a New York.

Dal trionfo allo US Open al debutto nella Laver Cup

Daniil Medvedev si presenta a Boston dopo aver vinto il suo primo titolo del Grande Slam a New York.

Per la prima volta la Laver Cup si presenta senza Novak Djokovic, Rafael Nadal e il suo promotore Roger Federer. La squadra continentale capitanata da Björn Borg (assistito da Thomas Enqvist) è impoverita, resta però la stragrande favorita per l’evento che si disputerà da venerdì a domenica al TD Garden di Boston. Si tratta della quarta edizione del torneo, che è stato riproposto dopo l’annullamento del 2020, quando negli Stati Uniti la possibilità di svolgere manifestazioni sportive con il pubblico era fortemente limitata. Lo spostamento a fine settembre del Roland Garros lo scorso anno aveva d’altra parte reso la disputa della Laver Cup pressoché impossibile.

Gli europei

La compagine europea presenta Daniil Medvedev, Stefanos Tsitsipas, Alexander Zverev, Andrey Rublev, Matteo Berrettini e...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tennis
  • 1
  • 1