Daniil Medvedev spezza i sogni di Novak Djokovic

tennis

Il russo si aggiudica l’US Open, il suo primo torneo di un Grande Slam, battendo in finale il numero uno del ranking mondiale con il punteggio di 6-4 6-4 6-4

Daniil Medvedev spezza i sogni di Novak Djokovic
©EPA/Peter Foley

Daniil Medvedev spezza i sogni di Novak Djokovic

©EPA/Peter Foley

Daniil Medvedev spezza i sogni di Novak Djokovic
©EPA/Peter Foley

Daniil Medvedev spezza i sogni di Novak Djokovic

©EPA/Peter Foley

Daniil Medvedev ha spezzato i sogni di gloria di Novak Djokovic nella finale dell’US Open. Vincitore 6-4 6-4 6-4 in 2 ore e 15’ il russo ha colto il suo primo titolo maggiore, privando nel contempo il serbo da uno storico Grande Slam.

La pressione è stata probabilmente troppo grande sulle spalle di Djokovic, che resta dunque a 20 titolo maggiori nel palmarès, così come Roger Federer e Rafael Nadal.

Le statistiche sono d’altra parte eloquenti: Nole ha commesso non meno di 38 falli diretti in questa finale, per soli 27 colpi vincenti.

Il numero uno al mondo non ha mai dato l’impressione di poter impensierire Daniil Medvedev, lui che invece non ha fallito nulla e abbordato la finale con una concentrazione sorprendente.

Il russo ha firmato il break d’entrata, approfittando del legittimo nervosismo del suo avversario. E con un aplomb incredibile ha servito in modo eccezionale, con 8 aces e 100% di punti vincenti dietro la sua prima palla nella frazione iniziale.

Nulla è cambiato nemmeno nella seconda, Medvedev ha dominato Djokovic, incapace di mascherare la sua frustrazione. Il serbo si è lasciato andare a momenti di nervosismo ed ha persino rotto la racchetta.

Il terzo set è stato un po’ più intenso, soprattutto sul finale quando Medvedev ha tremato un pochino al momento di concludere. Il vincitore del Masters 2020 ha commesso due volte due doppi falli su un palla di match. Ma ha saputo controllare i nervi sul 5-4, mentre Novak era scoppiato in lacrime durante la pausa.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tennis
  • 1
  • 1