«I grandi, non solo Roger, salteranno New York»

Tennis

Claudio Mezzadri commenta la problematica ripresa dei tornei sul circuito e le iniziative individuali che hanno caratterizzato il periodo estivo

«I grandi, non solo Roger, salteranno New York»
Roger Federer ha già dato appuntamento al 2021.

«I grandi, non solo Roger, salteranno New York»

Roger Federer ha già dato appuntamento al 2021.

«I grandi, non solo Roger, salteranno New York»
Claudio Mezzadri, commentatore RSI.

«I grandi, non solo Roger, salteranno New York»

Claudio Mezzadri, commentatore RSI.

«La ripresa del tennis mondiale, sempre che possa concretizzarsi, sarà una vera forzatura». A sottolinearlo è Claudio Mezzadri, che comunque si augura di poter tornare a vedere e commentare il grande tennis, almeno in occasione dell’Open degli Stati Uniti (ancora in agenda), che dovrebbe iniziare alla fine di agosto.

Dopo la cancellazione di Washington (previsto a metà agosto), l’ATP spera di ripartire ufficialmente con il torneo di Cincinnati, trasferito a New York e piazzato una settimana prima della prova del Grande Slam. Quali le impressioni del commentatore RSI?

Questioni organizzative

«Hanno cercato per ragioni organizzative (alberghi, trasporti e quant’altro) di concentrare tutto in una sola località. L’idea di per sé ha una sua logica e la ritengo più che apprezzabile. Ora si tratterà...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tennis
  • 1
  • 1