La Russia infrange il sogno della Svizzera

tennis

A Praga la selezione di Heinz Günthardt si è dovuta inchinare a quella di Igor Andreev dopo i due singolari alla Billie Jean King Cup

La Russia infrange il sogno della Svizzera
©KEYSTONE/Peter Klaunzer

La Russia infrange il sogno della Svizzera

©KEYSTONE/Peter Klaunzer

La Svizzera non ce l’ha fatta nemmeno questa volta a conquistare la Billie Jean King Cup. A Praga la selezione del capitano Heinz Günthardt ha subito in finale la legge della Russia che non ha avuto bisogno della terza sfida per alzare il trofeo. Spalle al muro dopo la pesante sconfitta (6-2 6-4) subita da Jil Teichmann (WTA 39) davanti a Daria Kasatkina (WTA 28), la generosa Belinda Bencic non è riuscita ad offrire il punto del pareggio alla sua squadra. La 24.enne sangallese si è inchinata 3-6 6-3 6-4 alla combattiva Liudmila Samsonova (WTA 40). La Svizzera dovrà quindi ancora pazientare prima di aggiudicarsi la prima Billie Jean King Cup (ex- FedCup). Nella sua unica precedente finale, nel 1998 a Ginevra, Martina Hinghis e Patty Schnyder erano state battute dalla Spagna.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tennis
  • 1
  • 1