Tennis

Roger Federer ha ritrovato la terra rossa del Roland Garros

L’asso basilese oggi si è allenato per due ore e mezza sul Philippe Chartrier, il campo principale dello Slam parigino - GUARDA IL VIDEO

Roger Federer ha ritrovato la terra rossa del Roland Garros
Roger Feder in azione la scorsa settimana al Masters 1000 di Roma.

Roger Federer ha ritrovato la terra rossa del Roland Garros

Roger Feder in azione la scorsa settimana al Masters 1000 di Roma.

PARIGI - Di ritorno al Roland Garros dopo quattro anni di assenza, Roger Federer oggi si è allenato sulla terra rossa del Philippe Chartrier - il campo principale - per due ore e mezza. Il maestro renano della racchetta, che per la prima e sin qui unica volta si è aggiudicato il trofeo del Roland Garros nel 2009, la scorsa settimana a Roma aveva dato forfait prima del quarto di finale a causa di un infortunio alla gamba destra.

A Parigi oggi il Rogerone nazionale ha dato l’impressione di non essere più alle prese con le conseguenze del guaio fisico con cui si è dovuto confrontare nella capitale italiana. Per la cronaca, in quella francese si è preparato insieme all’argentino Diego Diego Schwartzman.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Tennis
  • 1