«Se ti chiami Djokovic devi dare l’esempio»

Tennis

Il campione olimpico di Barcellona 1992 Marc Rosset a ruota libera sul serbo, ripresa del circuito e Roger Federer

«Se ti chiami Djokovic devi dare l’esempio»
Novak Djokovic. @EPA/LARRY SMITH

«Se ti chiami Djokovic devi dare l’esempio»

Novak Djokovic. @EPA/LARRY SMITH

Non si placano le polemiche e le discussioni dopo l’annuncio della positività al coronavirus di Novak Djokovic. Ne abbiamo discusso con il campione olimpico di Barcellona 1992, che ci parla anche della ripresa del circuito ATP e dell’eterno Roger Federer.

Marc Rosset, che idea si è fatto di ciò che è accaduto durante l’Adria Tour?

«Se penso a ciò che è successo, per prima cosa devo dire che mi sono molto arrabbiato con il padre di Djokovic. Ha mancato di rispetto nei confronti di Federer affermando che il basilese dovrebbe pensare a fare altro nella vita e che non si ritira solo perché sente il fiato sul collo di suo figlio e di Nadal. Chi è questo signore per permettersi di rivolgersi in questi termini a un campionissimo che ha scritto e ancora sta scrivendo la storia del tennis? Per quanto...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Flavio Viglezio
Ultime notizie: Tennis
  • 1
  • 1