Svanisce il sogno di Sinner

Tennis

Il giovane talento italiano si inchina al polacco Hurkacz nella finale del Masters 1000 di Miami

Svanisce il sogno di Sinner
© AP/Lynne Sladky

Svanisce il sogno di Sinner

© AP/Lynne Sladky

Il sogno di Jannik Sinner svanisce nella finale del Masters 1000 di Miami. L’italiano si è inchinato in un’ora e 44 minuti al polacco Hubert Hurkacz, impostosi per 7-6 6-4. Il 19.enne italiano sarebbe potuto diventare il più giovane tennista di sempre a vincere il prestigioso torneo della Florida, ma ha pagato a caro prezzo un passaggio a vuoto fra la fine del primo set e l’inizio del secondo, non riuscendo poi a recuperare il 4-0 concesso al polacco.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tennis
  • 1
  • 1