«The Showdown» a Las Vegas: la sfida tra Leonard e Hearns

Paso Doble / 16 settembre 1981

Il quarantesimo anniversario dello storico match tra due fenomenali pesi welter - L’ultima vera grande stagione della boxe mondiale e l’inizio del suo declino.

«The Showdown» a Las Vegas: la sfida tra Leonard e Hearns
L’incontro tra Ray Sugar Leonard e Thomas Hearns (a destra) marcò un’epoca, quella di un pugilato più nervoso e spettacolare. © AP/Photo

«The Showdown» a Las Vegas: la sfida tra Leonard e Hearns

L’incontro tra Ray Sugar Leonard e Thomas Hearns (a destra) marcò un’epoca, quella di un pugilato più nervoso e spettacolare. © AP/Photo

Nella seconda metà degli anni ’70, con l’avvicinarsi del tramonto di Mohammad Alì e di chi aveva cercato con alterne fortune di detronizzarlo, l’attenzione di promoter, media e appassionati di boxe - dai pesi massimi che avevano in pratica monopolizzato gli ultimi vent’anni - si spostò verso fighters più leggeri e agili, portatori di un pugilato più nervoso e spettacolare. Archiviata l’epopea di figure del calibro di Clay, Liston, Frazier e Foreman - sostituiti da pugili meno forti e assai meno sexy quali Holmes e Berbick - si era aperta l’era di atleti e personaggi straordinari come Roberto Duran, Thomas Hearns, Sugar Ray Leonard e Marvin Hagler, folletti a cavallo dei 70 kg capaci per quasi un decennio di oscurare il mito e il prestigio della massima categoria di peso.

Fra i match più significativi...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1
  • 1