Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tappa breve ma con tre salite importanti - Completano il podio di giornata Quintana e Contador - Aru resta in maglia gialla

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

Tour: vince Barguil, affare per Landa

FOIX - La tappa più breve del Tour de France (cronometro escluse) - 101 chilometri da Saint Girons a Foix - è stata vinta dal francese Warren Barguil, davanti a Nairo Quintana, Alberto Contador e Mikel Landa. La maglia gialla Fabio Aru e Chris Froome sono arrivati a 1'48'' dal vincitore.

Il gruppetto dei vincitori si è delineato sulla seconda delle tre salite di prima categoria di giornata, ed è stato lasciato partire perché i suoi membri erano generalmente attardati in classifica, Landa a parte (che però sulla carta è gregario di Chris Froome). I migliori sono arrivati assieme, con Froome che ha provato alcune volte a scattare in faccia ad Aru, senza costrutto. L'italiano è stato attendista nel difendere la maglia di leader, lasciando spazio ai contrattaccanti e marcando stretto Froome, che paradossalmente, pur avendo Landa nel gruppo di testa, si è trovato a fare l'andatura, forse anche per non essere scavalcato dal compagno in classifica.

Landa grazie all'operazione odierna rientra appunto in classifica. Ora è quinto a 1'09'', dietro ad Aru, Froome, Bardet e Uran. Anche Quintana ora si trova a "soli" 2' da Aru.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1